Home page
Venezia conquistata
Il popolo
Il governo veneziano
Il trattato di Campoformio
In primo luogo, determinante fu una causa esterna alla vita politica veneziana: l'ascesa al potere, in Francia, di Napoleone Bonaparte. Al momento della guerra austro - francese, Venezia (secondo la decisione di perseguire una politica di "neutralita' disarmata" presa dai Savi del Consiglio) non seppe approfittare della situazione che si era creata tra le due grandi potenze del tempo. Tutto cio' fece si' che, quando Napoleone sconfisse gli austriaci e li scaccio' da Milano, inseguendoli attraverso il TERRITORIO DELLA SERENISSIMA, trovo' Venezia "pronta" per essere conquistata.

Copyright ©Antonio De Vecchi - hosted by BP2 srl